sardegnacavalli

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Galoppo
galoppo


Le corse al galoppo

E-mail Stampa PDF
Le corse al galoppo, il cui fine ultimo, al di là di ogni spirito agonistico, dovrebbe essere la selezione del Purosangue Inglese, affondano le loro radici in tempi molto remoti e di gran lunga antecedenti la creazione di questa razza. Senza voler risalire ai Greci o ai Romani, presso i quali le competizioni equestri ebbero una loro precisa collocazione, ma con finalità diverse da quelle attuali, in quanto il cavallo era considerato in sottordine rispetto all'abilità del cavaliere, le prime notizie di corse in Inghilterra risalgono al 1074, mentre in Francia si correva dal 1370 a Saumur, così come anche in Bretagna, ma solo in occasione di feste popolari.
Leggi tutto...
 

Tipi di corse

E-mail Stampa PDF
Le corse si possono suddividere in corse a peso per età, condizionate, handicaps, corse a reclamare, corse a vendere, corse maiden e corse per debuttanti.

Nelle corse a peso per età il peso da attribuirsi viene stabilito da un'apposita tabella; nelle condizionate è in funzione delle somme e delle corse vinte in un determinato arco di tempo, per cui viene calcolato mediante un gioco di sovraccarichi e di discarichi.

Negli handicaps il peso viene stabilito da una persona preposta (handicapper) tenendo conto delle prestazioni più recenti ma senza trascurare il complesso della carriera del cavallo.
Ultimo aggiornamento Domenica 15 Maggio 2011 12:22 Leggi tutto...
 

Il purosangue inglese - Thoroughbred

E-mail Stampa PDF
purosangue_ingleseThoroughbred sta a significare «allevato in purezza», e questo in effetti è stato l'intento che ha, nel corso di quasi tre secoli, portato alla creazione di questo cavallo nel quale la velocità viene a essere esaltata al massimo.
Ultimo aggiornamento Giovedì 31 Marzo 2016 17:51 Leggi tutto...
 

Godolphin Arabian (m. b. o. 1724)

E-mail Stampa PDF
godolphin_arabianPer la sua origine berbera avrebbe dovuto chiamarsi Godolphin Barb, ma la moda imperante a quei tempi gli impose questo nome.

Nato in Marocco, nel 1731 fu donato dal Bey di Tunisi al Re Luigi XV, insieme ad altri sette stalloni orientali, per onorare la conclusione di un trattato commerciale con la Francia firmato dal Conte de Mauty.
Ultimo aggiornamento Giovedì 31 Marzo 2016 17:52 Leggi tutto...
 

Byerley Turk

E-mail Stampa PDF
byerley_turkQuesto cavallo, detto anche The Byerley Turk, è fra i tre fondatori della razza quello la cui nascita risale più indietro nel tempo e del quale ci sono state tramandate notizie più frammentarie.
Ultimo aggiornamento Giovedì 31 Marzo 2016 17:53 Leggi tutto...
 

Darley Arabian

E-mail Stampa PDF
darley_arabianFra i tre fondatori della razza è quello che tramite i suoi discendenti ha indubbiamente dato il maggior contributo alla creazione del purosangue.
Ultimo aggiornamento Giovedì 31 Marzo 2016 17:53 Leggi tutto...
 

Matchem (m. b. 1748 - Fam. 4 - nato in Gran Bretagna )

E-mail Stampa PDF

matchemQuesto nipote di Godolphin Arabian è uno dei tre capostipiti della razza. Era un cavallo piccolo di statura (m 1,51 al garrese) ma molto resistente, caratteristica questa che ereditò dal padre Cade, ritrasmettendola poi alla sua discendenza.

Ultimo aggiornamento Giovedì 31 Marzo 2016 17:54 Leggi tutto...
 

Eclipse

E-mail Stampa PDF
eclipseIl nome Eclipse gli fu dato perché venne alla luce il 5 aprile del 1764, giorno in cui in Inghilterra si verificò una eclissi solare. Questa fortuita coincidenza fu in un certo senso premonitrice di quelle che sarebbero state in futuro le sorti della razza: infatti questo cavallo «eclissò» tutti i suoi avversari in corsa; in razza, attraverso la sua stirpe, non fu da meno tanto che relegò la progenie di Herod e quella di Matchem in un ruolo marginale, per lo meno dal punto di vista numerico, dato che attualmente il 90% dei Purosangue esistenti discende in linea diretta maschile da questo eccezionale cavallo.
Ultimo aggiornamento Sabato 14 Maggio 2011 20:54 Leggi tutto...
 

Herod (m. b., 1758 - Fam. 26 - nato in Gran Bretagna)

E-mail Stampa PDF
herodQuesto cavallo, il cui vero nome era King Herod (poi abbreviato per praticità), era un soggetto di taglia notevole e dalla muscola­tura ben sviluppata. Nella sua carriera di corse, dal quinto al nono anno di età, ripor­tò numerose vittorie e fu sconfitto solo due volte, mettendo sempre in mostra resisten­za e velocità straordinarie.
Ultimo aggiornamento Giovedì 31 Marzo 2016 17:54 Leggi tutto...
 

Touchstone (m. b. o. - Fam. 14 - nato in Gran Bretagna)

E-mail Stampa PDF
touchstone Era un cavallo piuttosto piccolo di statura (m 1,51 al garrese) e dalle forme decisamente allungate (presentava una vertebra dorsale e due costole in più come Eclipse) e fu senza dubbio un cavallo da corsa di grandi mezzi.
Ultimo aggiornamento Sabato 14 Maggio 2011 20:47 Leggi tutto...
 

Melbourne (m.b.o. 1834 - Fam. 1 - nato in Gran Bretagna)

E-mail Stampa PDF

melbourneCavallo dalla struttura alquanto massiccia, Melbourne fu un discreto corridore ma la sua carriera di corse, svoltasi dai quattro ai sette anni di età, non avrebbe certo lasciato prevedere quello che sarebbe stato il suo enorme successo in razza. Questo cavallo fu infatti uno dei più straordinari stalloni che l'Inghilterra abbia avuto e fra i suoi numerosi figli spicca il nome di West Australian (b. 1850) che fu il primo vincitore della Triplice Corona.

Ultimo aggiornamento Sabato 14 Maggio 2011 20:37 Leggi tutto...
 

Stockwell (m.s. 1849 - Fam. 3 - nato in Gran Bretagna)

E-mail Stampa PDF

stockwellSe esistesse al mondo un premio per la perseveranza da assegnare agli allevatori di cavalli da corsa non ci sarebbero dubbi sulla persona del destinatario: William Theobald.

Ultimo aggiornamento Sabato 14 Maggio 2011 20:36 Leggi tutto...
 
Altri articoli...


Ulti Clocks content

Condividi

  • aim
  • bebo
  • blogger
  • Del.ici.ous
  • DiggIt
  • Facebook
  • friendfeed
  • Google Bookmarks
  • linkedin
  • Mixx
  • MySpace
  • netvibes
  • Newsvine
  • Google
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • tumblr
  • Twitter
  • Andy Sharman's Joomla Sociable Module
  • wordpress
  • Yahoo
  • yahoobuzz
Tot. visite contenuti : 1843019

LOGIN


Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information